Dialogo su Forsythe

—Dialogo su Forsythe

Dialogo su Forsythe

ingresso libero

Fondazione A. Pini

22 marzo ore 18.00

Un incontro aperto al pubblico dedicato al lavoro di uno dei più importanti coreografi viventi.


La differenza tra danza e coreografia, il formalismo e la percezione del pubblico, il contrappunto nella costruzione dei pezzi, l’ideazione degli “oggetti coreografici”, il rapporto tra pensiero e creatività: sono questi gli spunti di Dialogo su Forsythe, un incontro aperto al pubblico in programma venerdì 22 marzo nella suggestiva cornice della Fondazione A. Pini di Milano, immersa nel cuore del centro storico del capoluogo lombardo. Condotto dai critici di danza Francesca Pedroni e Marinella Guatterini, l’incontro affronterà alcuni dei temi fondanti del lavoro di uno dei più importanti coreografi viventi, William Forsythe, tornato in Italia dopo dieci anni di assenza con la sua Forsythe Company proprio grazie a Uovo e al Teatro Grande di Brescia nella primavera del 2012, per realizzare una serie di progetti tra Milano, Brescia e Venezia.